Istituto Storico della Resistenza in Toscana

Storia e memorie del Novecento


Sostieni l'Isrt

In Evidenza


Kia Ora docufilm di Manuela Critelli

Mercoledì 23 luglio 2014, ore 21.30, Tavarnelle Val di Pesa. Presentazione del documfilm sulla liberazione del Chianti e di Firenze attraverso le storie del 28. battaglione Maori. Scarica la locandina.


Il passaggio del fronte in Val di Pesa

Giovedì 24 luglio 2014, ore 21.00, San Casciano Val di Pesa. Presentazione del volume di Matteo Mazzoni, in occasione della Liberazione di San Casciano.
Leggi il programma delle iniziative.


Assemblea ordinaria 2014 dei soci dell'Isrt. Elezione del Consiglio Direttivo

Sabato 14 giugno 2014, ore 10.00, Sala Arci Nova, piazza dei Ciompi 11, Firenze. Leggi l'Ordine del giorno e i risultati delle elezioni del Consiglio Direttivo e del Collegio dei revisori dei conti.


Violenza politica e sociale nell’Europa del secondo dopoguerra. Bilanci e prospettive di ricerca

Terzo seminario internazionale (Reggio Emilia, 12 giugno 2014): Giustizia legale e giustizia sommaria. Leggi il programma.


Visita ToscanaNovecento. Portale di storia contemporanea

www.toscananovecento.it, promosso dalla rete toscana degli Istituti storici della Resistenza e dell'età contemporanea.


Seminari di storiografia

Martedì 23 settembre, ore 15.30, sede Isrt. Si discutono C. CLARK, I sonnambuli. Come l'Europa arrivò alla Grande Guerra (Laterza, Roma-Bari 2014) e G. PROCACCI (a cura di), La società italiana e la Grande Guerra ("Annali della Fondazione Ugo La Malfa", XXVIII, 2013). Vedi il calendario degli incontri in Seminari di Storiografia.


70.mo anniversario della Resistenza e della Liberazione, 1943-1945

Per tutte le iniziative della rete Insmli leggi qui.



E ancora:

partecipa alle altre INIZIATIVE, visita e guarda Storia e memorie del Novecento, il nostro canale



Sostieni l'ISRT

Dona il 5 per mille

Anche quest'anno è possibile sostenere senza oneri le attività dell'Istituto Storico della Resistenza in Toscana. Con un gesto semplice, ma importante, puoi destinare il 5 per mille del prelievo fiscale a vostro carico a sostegno dell'Isrt. Per voi non vi è alcun onere, perché è lo Stato che rinuncia a questa entrata, attribuendola all'Istituto, in quanto ente senza fine di lucro. Leggi le istruzioni in dettaglio

Quote sociali

Vuoi divenire soci dell'Istituto Storico della Resistenza in Toscana? Scarica il modulo d'iscrizione. Se sei già socio non dimenticare di versare le quote sociali per l'anno 2014 e, eventualmente, per gli anni precedenti. Leggi le istruzioni in dettaglio

Donazioni liberali

Sostieni l'Isrt con una donazione liberale: leggi perché e come fare una erogazione liberale fiscalmente deducibile