Istituto Storico della Resistenza in Toscana

Storia e memorie del Novecento


Sostieni l'Isrt

In Evidenza

Ivano Tognarini. Un anno dopo

Incontro in memoria di Ivano Tognarini. Fiesole, 15 marzo 2015, ore 10.30. Scarica l'invito.


Dalla Resistenza fiorentina alla Repubblica

Presentazione dei "Quaderni del Circolo Rosselli" dedicati al 70.mo della Liberazione, con L. Bianchi, A. De Bernardi, G. Polizzi, E. Rotelli.
Venerdì 10 aprile 2015, ore 17.00, sede Isrt, Firenze. Scarica l'invito.


Sei insegnante e vuoi lavorare con noi?

Avviso di selezione pubblica per insegnanti da comandare presso l'Isrt (scadenza per le domande al 20 marzo 2015). Scarica l'avviso di selezione.


Confini difficili. Da Trieste a Sarajevo

Corso di formazione e viaggio di studio per insegnanti delle scuole superiori. Sono aperte le iscrizioni per l'anno scolastico 2014-15.
Scarica la scheda e il modulo di iscrizione.


Storie Resistenti

Ciclo di incontri sulla Resistenza e le sue memorie. In collaborazione con la BiblioteCanova dell'Isolotto, Firenze, febbraio-aprile 2015. Scarica il programma.


Seminari di storiografia

Mercoledì 18 marzo 2015, ore 15.30, sede Isrt. Si discute di Simon Levis Sullam, I carnefici italiani. Scene dal genocidio degli ebrei, 1943-1945 (Laterza, 2014).
Vedi il calendario degli incontri in Seminari di Storiografia.


Firenze in guerra. 1940-1944

Mostra storico-documentaria, in Firenze, Palazzo Medici-Riccardi e Rondò di Bacco, dal 24 ottobre 2014 al 6 gennaio 2015.
Scarica il calendario delle iniziative, il giornalone e la brochure della mostra. Visita il sito www.firenzeinguerra.com.


70.mo anniversario della Resistenza e della Liberazione, 1943-1945

Per tutte le iniziative della rete Insmli leggi qui.



E ancora:

partecipa alle altre INIZIATIVE e visita

il portale storico e didattico e il sito web dedicato a



Sostieni l'ISRT

Dona il 5 per mille

Anche quest'anno è possibile sostenere senza oneri le attività dell'Istituto Storico della Resistenza in Toscana. Con un gesto semplice, ma importante, puoi destinare il 5 per mille del prelievo fiscale a vostro carico a sostegno dell'Isrt. Per voi non vi è alcun onere, perché è lo Stato che rinuncia a questa entrata, attribuendola all'Istituto, in quanto ente senza fine di lucro. Leggi le istruzioni in dettaglio

Quote sociali

Vuoi divenire soci dell'Istituto Storico della Resistenza in Toscana? Scarica il modulo d'iscrizione. Se sei già socio non dimenticare di versare le quote sociali per l'anno 2014 e, eventualmente, per gli anni precedenti. Leggi le istruzioni in dettaglio

Donazioni liberali

Sostieni l'Isrt con una donazione liberale: leggi perché e come fare una erogazione liberale fiscalmente deducibile