Vi invitiamo calorosamente a partecipare alle iniziative promosse da Regione Toscana per il Giorno della Memoria 2024:

Eventi dal 22 al 27 gennaio

Gli eventi sono promossi dalla Regione Toscana e realizzati da Fondazione “Museo e Centro di Documentazione della Deportazione e Resistenza – Luoghi della Memoria Toscana”  in collaborazione con l’Istituto Storico Toscano della Resistenza e dell’Età contemporanea

 Lunedì 22 gennaio

ore 15.00

Memoriale delle Deportazioni

Viale Donato Giannotti, 81 – 85, Firenze

Iniziativa di approfondimento sugli IMI, Internati Militari Italiani

Saluti:
Alessandra Nardini, Assessora all’Istruzione e alla Cultura della Memoria della Regione Toscana
Maria Federica Giuliani, Assessora alla Cultura della Memoria del Comune di Firenze
Mauro Perini, ANEI Firenze

Presentazione dei libri:

– “Abbiamo detto no. Dieci internati militari italiani nei campi nazisti 1943-1945” di Enrico Iozzelli e Susanne Wald (immagine 1)

– “Prigionieri, internati, resistenti. Memorie dell’altra Resistenza” di Nicola Labanca (immagine 2)

Saranno presenti gli autori.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti, è consigliata la prenotazione (0574 461655 – info@museodelladeportazione.it)

 

 

Mercoledì 24 gennaio

ore 10.00

Memoriale delle Deportazioni
Viale Donato Giannotti 81-85, Firenze

Presentazione del Libro “Sempre con me. Le lezioni della Shoah” di Emanuele Fiano

Ugo Caffaz dialoga con l’autore

L’iniziativa è rivolta alle scuole fiorentine ed è realizzata in collaborazione con ANED sez. Firenze (immagini 4 – 5)

Saluti:
Alessandra Nardini, Assessora all’Istruzione e Cultura della Memoria della Regione Toscana
Maria Federica Giuliani, Assessora alla Cultura della Memoria del Comune di Firenze
Sara Funaro, Assessora all’Educazione del Comune di Firenze

Iniziativa riservata alle scuole già iscritte
Streaming?

ore 15.00
Memoriale delle Deportazioni
Viale Donato Giannotti 81 – 85, Firenze

Iniziativa di approfondimento sulla deportazione politica, con il coinvolgimento di ANED Toscana in rappresentanza di tutte le sue sezioni

Saranno presenti i presidenti:
Lorenzo Tombelli per ANED Firenze
Laura Geloni per ANED Pisa
Gabriele Alberti per ANED Prato
Roberto Bagnoli per ANED Empoli
Alessio Ducci presidente del Coordinamento regionale toscano ANED (immagine 6)

Saluti:
Alessandra Nardini, Assessora all’Istruzione e alla Cultura della Memoria della Regione Toscana
Maria Federica Giuliani, Assessora alla Cultura della Memoria  del Comune di Firenze

Ingresso libero fino ad esaurimento posti, è consigliata la prenotazione (0574 461655 – info@museodelladeportazione.it)

 

24/01 ore 17 al Memoriale delle Deportazioni – Alessandra Nardini, Maria Federica Giuliani e Ugo Caffaz accompagnano in visita le sorelle Bucci, sopravvissute alla Shoah

 

Giovedì 25 gennaio

ore 9.15
Cinema La Compagnia
Via Camillo Cavour 50/R, Firenze

“Memoria e conoscenza: semi di pace”Giorno della Memoria 2024, iniziativa rivolta alle scuole toscane

Parteciperanno all’iniziativa come testimoni:

le sorelle Andra e Tatiana Bucci, deportato bambine ad Auschwitz e sopravvissute alla Shoah

Edith Bruck, scrittrice e testimone della Shoah ungherese

Michele Zucchi sopravvissuto all’eccidio di Cefalonia e al naufragio del piroscafo Margherita (IMI – militari italiani internati)

Saranno approfondite anche le altre deportazioni: oppositori politici (partigiani, resistenti, scioperanti), rom e sinti, omosessuali e disabili (Aktion T4)

Introduce Alessandra Nardini, Assessora all’Istruzione e alla Cultura della Memoria della Regione Toscana

Moderano Luca Bravi e Vera Gheno

Partecipa Ugo Caffaz

Conclude Eugenio Giani, Presidente della Regione Toscana

L’iniziativa è rivolta alle scuole secondarie di secondo grado della Toscana e verrà trasmessa in diretta streaming collegandosi a questo link: https://www.regione.toscana.it/diretta-streaming

 

ore 17.00
Cinema La Compagnia
Via Camillo Cavour 50/R, Firenze

Proiezione del documentario “C’è un soffio di vita soltanto” sulla vita di Lucy Salani

Sarà presente il regista e attivista Simone Cangelosi

Saluti di Alessandra Nardini, Assessora alla Cultura della Memoria e alle Pari Opportunità della Regione Toscana

Iniziativa promossa in collaborazione con il Tavolo regionale permanente di confronto con le associazioni impegnate nel contrasto alle discriminazioni per orientamento sessuale e identità di genere

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

 

Venerdì 26 gennaio

ore 18.00
Memoriale delle Deportazioni
Viale Donato Giannotti 81- 85, Firenze

Oggetti che raccontano. Tracce di storia rom e sinta tra passato e presente

Iniziativa del progetto europeo dell’Università di Firenze Tracer – Transformative Roma Art and Culture for European Remembrance
per percorrere la storia di un popolo attraverso oggetti e voci  (immagine 7)

Saluti:
Alessandra Nardini, Assessora all’Istruzione e alla Cultura della Memoria della Regione Toscana
Maria Federica Giuliani, Assessora alla Cultura della Memoria del Comune di Firenze

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

 

 

Sabato 27 gennaio

ore 18.00
Memoriale delle Deportazioni

Viale Donato Giannotti 81 – 85, Firenze

Esibizione del Coro di Fiesole in collaborazione con ANPI Gavinana

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

 

Alle iniziative in programma è prevista la partecipazione del Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani