Non Mollare, [s.n.t.], “Ai miei camerati della milizia”, s.d.